Come imparare a dire di no e vivere meglio

Mi piacerebbe molto rispondere alla domanda con una soluzione che possa subito farti smettere di soffrire, ma ogni persona, e ogni storia, sono un mondo a sé e non esistono soluzioni universali che possano andar bene per te, perché tutto deve partire dal tuo cuore.

Quello che mi sento di dirti è che capisco perfettamente la tua frustrazione: ti senti in trappola e la cosa peggiore è sapere che sei tu stessa a metterti in questa prigione. Cosa fare quindi?

Come prima cosa non disperare: così come sei tu il tuo carnefice puoi diventare il tuo salvatore e decidere di tirarti fuori da questa situazione.  Lavorando su te stessa sono sicuro che puoi farcela!

A tal proposito, ti consiglio di adottare il motto “disponibile con tutti, a disposizione di nessuno” e iniziare a prenderti maggiormente cura di quelle che sono le tue esigenze.

Prendere del tempo per te stessa ti darà la possibilità di ricaricarti, essere più serena e acquisire maggiore autostima. Questo ti consentirà di imparare a dire i tuoi primi no e farti scegliere di essere disponibile solo quando sei davvero tu a volerlo.


Buon cambiamento,
Ben Messina

Ben Messina
Facebook
Twitter
LinkedIn

Approfondisci

Articoli correlati

Su questo sito utilizziamo strumenti di prima o terza parte che memorizzano piccoli file
(cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire
il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report
sull’utilizzo della navigazione (cookie di statistica) e per pubblicizzare
adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo
utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o
meno i cookie statistici e di profilazione
. Abilitando questi cookie, ci aiuti a
offrirti un’esperienza migliore
.